Marchini Dr. Riccardo

  • fitoterapia Siena
  • Agopuntura Siena
  • Psicologia Siena

    13055376_1006344129446649_457856482313367135_n.jpeg

Fin dall’antichità, l’ impiego primitivo delle piante per gli scopi medicinali avveniva sulla base di esperienze empiriche maturate utilizzando direttamente la pianta stessa, fresca o essiccata, oppure sottoposta a procedimenti di estrazione molto semplici, probabilmente di origine domestica, quali gli infusi e i decotti con acqua o i macerati con alcool o liquidi alcoolici (tinture).

L'uso delle piante

estratti di piante

A tutto oggi, circa il 40 % dei farmaci moderni deriva direttamente o indirettamente dalle piante.

La fitoterapia costituisce oggi una delle più diffuse pratiche mediche fra tutte le terapie complementari e in molti Paesi si assiste ad un continuo aumento dei consumi.

Le preparazioni vegetali

Piante officinali

L’azione delle preparazioni vegetali, pur svolgendosi con meccanismi che sono propri anche dei farmaci di sintesi, differisce da questi per il fatto di essere essenzialmente polivalente. Cio' significa che le molecole vegetali contengono molti principi attivi (e non uno solo) che cooperano armonicamente all’azione terapeutica finale. Tali gruppi di molecole, chiamati "fitocomplessi", vedono la ragione del loro utilizzo nella ridotta induzione degli effetti collaterali rispetto ai principi attivi isolati.

MARCHINI DR. RICCARDO | 12, Via Bilenchi - 53034 Colle Di Val D'Elsa (SI) - Italia | P.I. 01210990527 | Cell. +39 347 1963801 | marchini.studio@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy